Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
Anime rubate

Anime rubate

Anime rubate

Anime rubate

Venerdì 24 aprile 2015 alle 18 – Centro Servizi Culturali UNLA ORISTANO
Ottavio Olita presenta il suo ultimo romanzo Anime rubate (Città del Sole Edizioni)
Relatori: Giancarlo Ghirra (Giornalista) Mario Cubeddu (Docente di Lettere) Marcello Marras (Direttore C.S.C.) Letture a cura da Pino Porcu
Appuntamento realizzato in collaborazione con la Libreria Mondadori di Oristano

Il libro – I sensi di colpa di un uomo al tramonto della sua vita, coinvolto in passato in un sequestro di persona, il desiderio di espiazione. L’amore incondizionato di una giovane donna per il nonno, che sa andare oltre l’apparenza, alla ricerca di una verità scomoda ma necessaria.
La tragedia dei sequestri di persona a scopo di estorsione che tra gli anni ’70 e ’80 ha sconvolto la Sardegna è praticamente ignorata dalle giovani generazioni. L’ultimo rapimento risale al 2006, per cui un adolescente non ne ha mai sentito parlare. Questo è l’antefatto di “Anime rubate”, romanzo che vuole raccontare, grazie alla testimonianza diretta di una insegnante elementare rapita all’età di 20 anni, la condizione di totale disumanità in cui venivano tenuti i sequestrati, con particolare attenzione alla condizione femminile, nelle grotte e nei boschi della Barbagia. A fronte della brutalità dei rapitori, la muta solidarietà di animaletti del bosco.

L’autore – Ottavio Olita, nato in Calabria da genitori lucani e sardo d’adozione è laureato in Lingua e Letterature Straniere. Ha insegnato all’Istituto di Francese della Facoltà di Magistero di Cagliari dal 1974 al 1980. Poi è passato al giornalismo: Agenzia Ansa dal 1980 al 1984; La nuova Sardegna fino al 1988, quando è stato assunto in Rai. Qui si è occupato di Sport (“90’Minuto” e stadio Sprint”), Ambiente (“Ambiente Italia”), Esteri (per il TG2), Cultura (“L’Una Italiana”); di cronaca (“Italie”)-come i sequestri di persona (Schild, Aberg, Kassam, Vinci, Melis) – e dei problemi del lavoro. Ha scritto diversi libri e saggi, Anime rubate è il suo quinto romanzo.