Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
Bambini che fanno rumore

Bambini che fanno rumore

Bambini che fanno rumore

Bambini che fanno rumore

Martedì 15 novembre 2016 ore 17,30 – Sala Centro Servizi Culturali UNLA Oristano

Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano e Libreria Mondadori Oristano presentano il libro
Bambini che fanno rumore: Ascoltare, comprendere e affrontare il disagio dei bambini di Gavina Sedda
Dialoga con l’autrice Silvana Cintorino

Il libro – “Bambini che fanno rumore”- Quali comportamenti scelgono i bambini per esprimere il proprio disagio? Quanto la realtà che vivono ogni giorno influisce sia sull’emergere che sul rafforzarsi di questi comportamenti? Cosa si può fare per cogliere e affrontare il disagio che questi comportamenti esprimono? Sono gli interrogativi che guidano quest’opera che nasce dall’osservazione della sofferenza che si cela dietro i comportamenti infantili. Una sofferenza che
fa rumore. Perché tutto ciò che fa parlare e per cui nasce attenzione fa rumore.
E’ un libro rivolto a tutte le persone che accompagnano i bambini nel loro percorso di crescita, uno strumento utile a genitori, insegnanti, educatori, affinché sia possibile mettere in atto tutte le risorse possibili per prevenire, ridurre ed affrontare il disagio che potrebbe manifestarsi durante l’infanzia.

Gavina Sedda, Pedagogista, da oltre 20 anni lavora in ambito educativo con minori, famiglia e scuola, a contatto con situazioni disagio. Si occupa, inoltre, di formazione e di progettazione educativa. Da diversi anni pubblica in rete articoli di carattere educativo.
“Bambini che fanno rumore” e’ la sua prima opera, attraverso la quale l’autrice, con un linguaggio semplice e chiaro, ha voluto affrontare, nella sue molteplici concause e manifestazioni, quello che ritiene essere uno dei sintomi più importanti del disagio infantile.