Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
Locandina L'anima del vivente

L’anima del vivente

Locandina L'anima del vivente

Locandina L’anima del vivente

Venerdì 18 marzo 2016 ore 18 – Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano
presentazione del libro
L’anima del vivente: Vita, cognizione e azione nella psicologia aristotelica (Morcelliana) di Diego Zucca
Dialoga con l’autore: dott. Roberto Medda (Università di Cagliari)

Il libro – L’anima, per Aristotele, è la stessa essenza del vivente, giacché «per i viventi, l’essere è identico al vivere» (De anima), e la teoria della psyché è anzitutto un’ontologia della vita. Tuttavia, «vivere si dice in molti modi»: attività biologiche come il metabolismo e la riproduzione, ma anche attività cognitive quali la percezione e l’intellezione, o attività pratiche quali la locomozione e l’azione.
Questo libro esplora – con interpretazioni originali – tutti gli aspetti rilevanti dell’indagine aristotelica sull’anima, considerando in particolare il rapporto con la teoria della natura, il De anima e altri testi chiave del corpus. Uno studio critico aggiornato alle ricerche più recenti, che costituisce una valida guida per esaminare un paradigma teorico “classico” il cui impatto, in termini di storia degli effetti, è tuttora imponderabile.

L’autore: Diego Zucca è ricercatore e docente in Storia della filosofia antica presso il Dipartimento di storia, scienze dell’uomo e della formazione dell’Università di Sassari. Ha studiato e svolto attività di ricerca a Venezia, Parigi, Berlino, Edimburgo, New York, Buenos Aires. I suoi principali ambiti di interesse sono la filosofia antica (specialmente Aristotele) e la filosofia della mente (specialmente la filosofia della percezione). Fra le sue pubblicazioni: Essere linguaggio discorso. Aristotele filosofo dell’ordinario, Mimesis, Milano-Udine 2006; Esperienza e contenuto, Mimesis, Milano-Udine 2012.