Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
Madri in terra straniera

Madri in terra straniera

Madri in terra straniera

Madri in terra straniera

Venerdì 11 settembre 2015,  ore 17:00 – Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano
Aidos Sardegna – InMediazione – Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano
Proiezione di “Madri in terra straniera“.

Il documentario, ambientato in Sardegna, è il racconto di quattro storie di donne diventate mamme in terra straniera: Tingting (Cina), Paulina (Polonia), Queen (Nigeria) e Fatima (Marocco).
Per le donne immigrate la gravidanza, il parto e i primi anni di vita del bambino sono una fase di particolare vulnerabilità, che provoca spesso disorientamento, perdita di autostima e di fiducia nell’essere una “buona” madre.
Madri in difficoltà ma anche donne piene di forze e risorse, capaci di trasformare le difficoltà in esperienze positive e utili per tutti noi, per affrontare assieme un domani sempre più improntato alla multiculturalità.
Il film, realizzato da Gabriele Meloni e Marco Spanu, nell’ambito del Progetto “Diventare genitori in terra straniera” (cofinanziato dalla Regione Sardegna, Assessorato del Lavoro, Formazione Professionale e Cooperazione Sociale), sarà presentato dalle Associazioni Aidos Sardegna e InMediazione.
Alla proiezione saranno presenti le protagoniste, gli autori e gli operatori che modereranno il dibattito.