Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
MAREMURO

MAREMURO. MARIA LAI in dialogo con Antonio Gramsci

MAREMURO

MAREMURO

Il 13 maggio alle ore 18 –  sala del Centro Servizi Culturali UNLA Oristano
Terra Gramsci, in collaborazione con pARTIcORali e Centro Servizi Culturali UNLA presenta
MAREMURO. APPUNTI PER UN DIALOGO REALMERAVIGLIOSO
MARIA LAI in dialogo con Antonio Gramsci
presenta la serata Marcello Marras
reading a cura di Savina Dolores Massa
intervengono
Silvana Cintorino
Guido Tendas (Sindaco di Oristano)
Gianluca Scarpellino
Francesco Carta

Maria Lai ci ha lasciati da un anno. Ha lasciato a noi tutti il compito gravoso di ricordarla, non commemorando una persona scomparsa ma con un incontro di ricordi e di conversazioni. Maria Lai credeva fortemente nel dialogo ed è attraverso questo che a noi pare rendere il migliore omaggio al suo lavoro e alla sua memoria. La presentazione di Maremuro. Appunti per un dialogo realmeraviglioso sarà l’occasione per vedere Maria Lai parlare, immaginare, sognare con lo spirito delle parole di Antonio Gramsci che Giorgio Baratta ha finemente interpretato e riproposto in una forma creativa e rivoluzionaria. Il contesto in cui questo incontro avviene non poteva che essere la Sardegna, dove le loro radici hanno dato slancio e fondamento culturale alle loro opere, senza per questo rinchiuderli in gabbie regionalistiche o di qualsiasi altro genere; anzi, Maremuro rappresenta proprio il punto di partenza da dove guardare e approssimarsi al Mondo grande, terribile e complicato che Gramsci vedeva come lo spazio d’azione del suo pensiero e Maria Lai guardava dall’alto dei suoi fili intrecciati.
Due pilastri della cultura, sarda e internazionale, si incontrano qui in un connubio di idee e prospettive che illuminano per la loro attualità.