Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su

Streaming: Sonos de Carrasegare – Suoni e musiche dei Carnevali sardi

Giovedì 11 febbraio 2021 ore 17,30

Streaming

Canale YouTube CSCUNLAOristano
Pagina FB Centro Servizi Culturali Oristano

Per visualizzare lo streaming clicca qui

Sonos de Carrasegare
Suoni e musiche dei Carnevali sardi

a cura di Marcello Marras

In tanti lavori dedicati ai Carnevali sardi raramente si trovano dei riferimenti alla musica. L’immagine che spesso si ritrova è quella di un mondo esclusivamente maschile, nel quale gruppi di maschere compiono i loro “antichi riti” in una dimensione silenziosa, disturbata esclusivamente del tintinnio dei campanacci. In realtà, sia nel passato che attualmente, le melodie e i suoni accompagnano il Carnevale in una continua “colonna sonora” rimarcandone ogni sequenza. Anzi, sono parte essenziale del Carnevale.
In diversi paesi della Sardegna una musica, uno strumento, un canto, una danza si identificano con il Carnevale.
L’appuntamento sarà un viaggio nel paesaggio sonoro carnevalesco.

Marcello Marras – Laureato in Antropologia culturale, direttore del Centro Servizi Culturali U.N.L.A. di Oristano, dal 2007 al 2014 docente di Etnocoreografia della Sardegna e di Laboratorio e studio della musica sarda nel corso di Etnomusicologia presso il Conservatorio Statale di Musica “G. P. da Palestrina” di Cagliari. Ha dedicato la tesi di laurea ai Carnevali di Aidomaggiore e Ghilarza.
Da oltre trent’anni conduce ricerche sull’uso della musica, sul fare musica e sul Carnevale in Sardegna. Ha pubblicato diversi saggi dedicati al carnevale nei paesi sardi: Il ballo a Carnevale, il Carnevale è ballo; Musica, canti e balli nel Carnevale di Aidomaggiore e Ghilarza, e Un paese in ballo. Danza e società nel carnevale seneghese (Condaghes Edizioni); Musiche e suoni del Carnevale in Barbagia in “Maschere e carnevale in Barbagia”. È stato curatore scientifico, con Marco Lutzu, dei Volumi 8 e 9 “Strumenti musicali”, dell’Enciclopedia della Musica Sarda pubblicata da L’Unione Sarda, Cagliari, 2012.