Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
C'è un killer sulla strada

C’è un killer sulla strada

C'è un killer sulla strada

C’è un killer sulla strada

Giovedì 06 settembre 2018 ore 18 – Sala Centro Servizi Culturali UNLA Oristano

Il Centro Servizi Culturali UNLA e il Cenacolo di Ares
presentano il libro di Altea
C’è un killer sulla strada
(Cenacolo di Ares)

Partecipano:
Altea (Autrice)
Ivo Murgia (Editore)
Igor Lampis (Editore)

Il libro – Stanca di una vita da serva, di uomini mediocri e di relazioni insoddisfacenti, Buenosaires decide di vendere la propria casa e fare un viaggio verso il Sudamerica. Ma abbandonare la propria vita non è facile. Buenosaires è stanca di arrancare, di esistere solo per vedere un altro giorno passare vuoto e senza senso, e sogna un luogo lontano con la speranza di veder svanire i propri problemi e le proprie angosce. I suoi piani sembrano non riuscire a prendere forma, soprattutto quando arriva in casa sua un uomo che si rivela essere il peggiore mai incontrato fino a quel momento. Eppure in Sudamerica c’è il grande amore ad attenderla, la vita che lei ha sempre sognato, l’avventura e la voglia di essere parte di qualcosa di grande. Ma cos’è reale? Tra il sogno e la veglia, saremo all’interno della mente di Buenosaires, portati per mano lungo un viaggio di non ritorno, verso la ricerca della libertà dall’oppressione, da una vita povera e priva di passione lungo un sentiero tortuoso e tormentato. C’è un killer sulla strada è un romanzo introspettivo e intimo che racconta il disagio di una donna imperfetta e infelice ma desiderosa di rivalsa e cambiamento.

Altea (Bonaria Michittu) vive a San Gavino Monreale. Ha pubblicato: Calci e pugni (Poesie), Sarà cosi (Poesie)