Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
CINEMA DEL REALE E ARTI VISUALI

CINEMA DEL REALE E ARTI VISUALI

CINEMA DEL REALE E ARTI VISUALI

CINEMA DEL REALE E ARTI VISUALI

Lunedì 4 e martedì 5 febbraio 2019 ore 18 – Sala Centro Servizi Culturali UNLA Oristano

Seminario

Dalle sale cinematografiche agli spazi museali:
tendenze contemporanee delle immagini in movimento

a cura di Simone Cireddu

Numero degli incontri: 2
Durata di ciascun incontro: 90’

4 FEBBRAIO ore 18
INVENTARE IL REALE
Narrazioni contemporanee: da Werner Herzog e Damien Hirst, a Véréna Paravel,
Lucien Castaing-Taylor, Sergei Loznitsa, Ulrich Seidl, Massimo D’Anolfi e Martina Parenti.

5 FEBBRAIO ore 18
FARE A PEZZI IL REALE
Found-footage film: da Jean-Luc Godard e Artavazd Pelešjan, a Bill Morrison,
Péter Forgács, Harun Farocki, Alberto Grifi, Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi.

Da Documenta 11 a Kassel del 2002 all’ultima Biennale d’Arte di Venezia, l’idea documentaria più sperimentale sta conquistando un pubblico comune, tra sale cinematografiche e spazi espositivi, dagli schermi di proiezione ai display museali. Sempre più spesso filmmaker e artisti sperimentano le possibilità dell’immagine in movimento di costruire un rapporto con il reale, problematizzandolo, mettendolo in discussione, reinventandolo, smaterializzandolo. Il seminario CINEMA DEL REALE E ARTI VISUALI propone un excursus storico-critico tra differenti forme della sperimentazione audiovisiva, raccontando con parole e immagini in movimento l’incontro-fusione tra narrazioni audiovisive del reale e arti visive. Montaggi, ibridazioni e ripensamenti per dare una forma alla contemporaneità, interpretarne le pulsioni, le derive, i luoghi nascosti, gli smarrimenti..

Simone Cireddu è nato a Oristano il 9 marzo del 1974. Storico dell’immagine in movimento e videomaker, si occupa in particolare di avanguardie cinematografiche, sperimentazione audiovisiva e documentari di creazione.