Centro Servizi Culturali Oristano - UNLA
Centro Servizi Culturali UNLA di Oristano

Dal 1967 aperti al territorio come spazio in cui la cultura è per tutti e ognuno partecipa a creare cultura tramite l’incontro con gli altri.

Seguici su
Lina: Storia di una goccia di latte

Lina: Storia di una goccia di latte

Lina: Storia di una goccia di latte

Lina: Storia di una goccia di latte

Venerdì 13 aprile 2018 ore 16,30 – Sala Centro Servizi Culturali UNLA Oristano

Il Centro Servizi Culturali UNLA e Le mamme attiviste e peer counsellors Francesca Massidda e Alba Chiara Orlando presentano il libro di Consuelo Puxeddu
Lina: Storia di una goccia di latte
(Babele editrice)

Partecipano:
Consuelo Puxeddu (madre, ostetrica e referente del gruppo Allattamento “PRONTOMAMY mamme per le mamme” di Aosta)
Hilda Garst (madre, attivista per la riscoperta dei bisogni di base di madre e bambino e facilitatrice del gruppo “Nascita -Allattamento – Salute primale” di Serdiana)
Giuseppina Sciarrillo (ostetrica)
Mariantonietta Grimaldi (madre, pediatra del Consultorio di Oristano, attivista per la protezione e il sostegno dell’allattamento materno)

Sarà particolarmente gradita la presenza di bambine e bambini per i quali sarà disponibile un piccolo spazio dedicato al gioco e al disegno, donne in attesa, padri, nonne e nonni e tutti coloro i quali vorranno condividere un momento di lettura e di crescita insieme a noi!

Il libro – Lina è un libro che ci guida alla scoperta dell’allattamento materno attraverso le dolci rime delle sue filastrocche e i vivaci e magici colori delle illustrazioni: incontrando tanti piccoli animali e le loro mamme la piccola goccia di latte ci aiuta a comprendere come il latte materno sia l’alimento indispensabile per la crescita ottimale di ogni cucciolo, compreso quello umano!
Con i suoi colori e le immagini piene di tenerezza, è inoltre un preziosissimo strumento attraverso il quale bambini e adulti possono riappropriarsi di una cultura positiva dell’allattamento costruita su evidenze scientifiche e divulgata con grande passione e amorevolezza dall’autrice.

Consuelo Puxeddu: Mi chiamo Consuelo Puxeddu e sono nata a Cagliari il 20 Gennaio 1976.
Dopo aver frequentato l’istituto Magistrale di Cagliari e in seguito, la Scuola di Ostetricia dal 1995 a 2000 al San Giovanni di Dio , Clinica Universitaria di Ostetricia e Ginecologia 5. Cinque anni di studio, i primi 3 anni per Infermiera professionale e in seguito 2 anni di specializzazione per diventare Ostetrica. Trasferitami ad Aosta nel 2000 ho lavorato 2 anni come Infermiera Professionale, nel reparto di Chirurgia Donne dell’Ospedale Regionale Beauregard e in seguito alla vittoria di concorso pubblico ho , in seguito iniziato a lavorare come Ostetrica presso il Presidio Ospedaliero Beauregard di Aosta.
Tutt’ora presto servizio come Ostetrica ad Aosta nel Presidio Ospedaliero Beauregard, in reparto, sala parto e al nido. Tale ospedale è stato riconosciuto e certificato “Ospedale amico del bambino” dall’UNICEF ne 2010 e ricertificato ogni 3 anni ultima rivalutazione nel 2018. Ho frequentato nel 2004/2005 la Scuola Elementale di Arte Ostetrica , passando a pieni voti l’esame di fine corso nel Novembre dello stesso anno.
Mamma di 3 bimbi , Giulia , Francesco e Giada.
Ho frequentato il corso di aggiornamento 20 h UNICEF –OMS nel 2005.
Dal 2012 collaboro col Gruppo di sostegno Pronto Mamy e dal 2016 referente .
Socia IBFAN Italia e del Mami.
Nel 2014 ho portato avanti nei nidi e nelle materne della Valle D’Aosta un il progetto “Giocolatte” sull’allattamento al seno, patrocinato dall’UNICEF.
Dal 2014 sto lavorando al libro di “Lina Storia di una piccola goccia di latte”, riuscendolo a rendere edito con la casa editrice Babele Editore nel Maggio 2017.
Ho fino ad oggi collaborato con varie associazioni , creando una rete calda di condivisione e informazione . Tra il 2017 e 18 ho collaborato con l’Associazione L’Arte di Crescere di Palermo, Mamai Sardegna , Le Balate di Palermo, Mamme per Mamme Carbonia, Il Gruppo di Serdiana, Mamme on-line di Chivasso, La Goccia Magica e l’Associazione Pachamamma Peer te di Roma .
Ho contribuito, con i guadagni del libro a finanziare il progetto “ Per un mare di Latte, accogliere mamme e bambini” all’aeroporto di Lampedusa a Palermo e ho donato due borse di studio ad una mamma e un’Ostetrica che frequenteranno il corso di formazione sull’allattamento secondo le indicazioni OMS/UNICEF de La Scuola dei 1000 giorni del Melograno di Bologna.